Eventi

PARLANE CON LE OSTETRICHE!

MERCOLEDì 4 APRILE h 18:00 - 20:00

Con l'avvicinarsi del momento del parto, le domande si susseguono e ci invadono in un turbinio di emozioni e paure. Dopo 9 mesi di attesa, l'avventura sta volgendo finalmente al termine e l'incontro con il proprio bambino si avvicina sempre più!

Quando è, dunque, il momento di recarsi nel luogo scelto per la nascita?

Questa è una delle domande che, come ostetriche ci sentiamo porre più spesso. La paura di essere precipitose e recarsi in ospedale troppo presto o, al contrario, aspettare più del necessario, è tanta, e l'insicurezza può trarci in inganno.

Per evitare stress e folli corse in ospedale, è utile imparare a riconoscere i segnali che il nostro corpo ci invia. Partecipare a un corso di accompagnamento alla nascita di coppia o affidarsi a un'ostetrica possono offrirci gli strumenti per affrontare i cambiamenti che avvengono in prossimità del parto e comprenderne il significato.

Ogni donna attraversa una fase di preparazione prima dell'avvio del travaglio, caratterizzata da diverse fasi: i livelli di progesterone si abbassano, l'intestino si svuota più frequentemente, si può perdere il così detto tappo mucoso, le contrazioni non hanno una regolarità nella frequenza e nella durata e possono essere più o meno dolorose.

Insieme alle ostetriche, vedremo come riconoscere le varie fasi del travaglio e i segnali che il nostro corpo ci invia per imparare a divenire più consapevoli.

In questo incontro vedremo come:

- riconoscere i segnali corporei

- apprendere metodi di contenimento del dolore

- il ruolo che il nostro compagno può avere nel travaglio come sostegno non solo morale, ma pratico per affrontare la nascita in sintonia con il proprio corpo, il proprio bambino, e anche con il partner, per vivere un'esperienza intima e di famiglia.

Incontro riservato alle donne in attesa e ai propri partner. Per partecipare è necessario associarsi.

Per info e prenotazioni contattaci